AZIENDE CHE CONQUISTANO, nuovi linguaggi per l’employer branding

mapsforfuture

VENERDI’ 27 SETTEMBRE
ORE 16.00 -19.00
Dainese ARchivio – VICENZA

Attrarre i talenti significa anche saper parlare i loro linguaggi. Quali strategie e quali strade nuove per rispondere a questa sfida?

Il tema dell’attrazione dei talenti è oggi più che mai centrale e rappresenta uno dei principali nodi con cui si confrontano imprenditori e hr manager: come assicurarsi i laureati “migliori”, che spesso, anche quando hanno profili professionali per cui la domanda non manca nel nostro Paese, sono i primi a scegliere di fare le valige e andare all’estero? Perché spesso la leva retributiva non è sufficiente, se non è affiancata da altri fattori come flessibilità del lavoro, job rotation, valorizzazione del merito? Cosa orienta la scelta dei talenti digitali verso un grande brand piuttosto che verso una startup?

Di fronte alla sfida di attrarre i talenti, e quindi di essere attrattive nei confronti dei giovani, le aziende sono chiamate a reinventare le modalità e i linguaggi del loro storytelling. Così anche Niuko, per proporre una riflessione su questi temi, ha scelto una modalità nuova: nella prima parte dell’appuntamento saranno 5 under 35 di altrettante imprese a raccontare, dal loro punto di vista, i punti di forza e i valori di
riferimento dell’azienda in cui lavorano. Nella seconda parte una tavola rotonda metterà a fuoco il tema in modo nuovo.

 

Prima dell’evento alle ore 15 è in programma una visita guidata su invito al DAr – Dainese Archivio. 

Prima parte

6 under 35 di altrettante imprese racconteranno l’attrattività dell’azienda in cui ciascuno di loro lavora con uno speech (Amcor Italia Flexibles, Autoware, Baxi, Palladio Group, Tonello, Vitec Imaging Solutions).

Intervengono

6 giovani Under 35 provenienti da: 

  • Amcor Italia Flexibles
  • Autoware
  • Baxi
  • Palladio group
  • Tonello
  • Vitec Imaging Solutions

Modera

Barbara Ganz
Giornalista – Il Sole 24 Ore

Seconda parte

Tavola rotonda sull’employer branding come strategia di Talent Acquisition.

Intervengono

Alberto Ferrarotto, Employer Branding Automobili Lamborghini
Carlo Vanin, chief HR&Organization officer Carel Industries
Massimiliano Mirabella, brand communication manager Dainese Group
Betty Pagnin, people and culture director Oneday
Matteo Sola, people and culture manager Talent Garden

Modera

Barbara Ganz
Giornalista – Il Sole 24 Ore

Aperinetwork

Iscriviti all’evento

AZIENDE CHE CONQUISTANO, NUOVI LINGUAGGI PER L’EMPLOYER BRANDING

null




Se non applicabile scrivere "Privato"

Informativa privacy


Dainese ARchivio
Via dell’Economia 64/B
Vicenza

Menu