I compagni di viaggio

Accanto a Confindustria Vicenza, che fin da subito ha creduto in questo ambizioso progetto e che collabora con noi alla realizzazione del Festival, anche tante aziende del territorio: Gruppo Dainese, Amcor Italia Flexibles, Baxi, Vitec GroupGruppo Palladio, Tonello e Autoware saranno fra le protagoniste dell’evento “Aziende che conquistano, nuovi linguaggi per l’employer branding” (venerdì 27 settembre) e hanno accettato la sfida di sperimentare strumenti e linguaggi nuovi per raccontarsi.

Il Festival vede poi la collaborazione delle realtà che nel territorio vicentino hanno imboccato la strada dell’economia circolare – Alisea, Ecozema, Favini – che sabato 28 settembre porteranno la loro testimonianza nell’ambito di un appuntamento realizzato in collaborazione con la startup Mercato Circolare.

 

L’incontro di apertura è invece promosso nell’ambito di “La comunità che verrà”, ciclo di incontri nel Veneto di avvicinamento a “Padova capitale europea del volontariato 2020”.

Preziosa la collaborazione della Fondazione studi universitari di Vicenza, che ci ospiterà in occasione dell’evento di giovedì 26 settembre dedicato al gap di genere nell’accesso alle professioni scientifiche. Il workshop sulla metodologia del Design Thinking sarà gestito da AzzurroDigitale.

Qualificata anche la rete dei media partner: il network di Il Giornale di Vicenza, ItalyPost e Tva Vicenza.

Menu